VALPOZZA, MAXI INCENDIO DISTRUGGE LA FATTORIA COLOMBO-LOCATELLI

incendio-ballabio-sera

incendio-distanteBALLABIO – Violentissimo incendio in fondo a via Dante Alighieri in località Valpozza, una zona boschiva difficile da raggiungere per i molti mezzi dei Vigili del Fuoco impegnati da oltre un’ora nella complicata opera di spegnimento. Forse le fiamme sono partite da una canna fumaria, subito è stato attaccato il tetto della struttura, ristrutturata una ventina di anni fa, dove vive anche un’intera famiglia. La grossa casa appare purtroppo praticamente distrutta.

Fortunatamente nell’edificio non c’erano persone presenti al momento del rogo, anche se uno dei figli dei proprietari era nei pressi ed ha subito lanciato l’allarme; i pompieri sono intervenuti rapidamente ma la parte in legno della struttura  è bruciata in pochissimo tempo.

Fpompieri-piazza-san-lorenzo-autobotteOTOSERVIZIO DEGLI INVIATI DI BALLABIO NEWS
Copyright IperG editore – tutti i diritti riservati

.

La via che raggiunge la zona dell’incendio è molto stretta, perciò le Jeep-cisterna dei Vigili del Fuoco stanno facendo la spola tra la piazza San Lorenzo e la fattoria portando l’acqua prelevata dalla autocisterna, posizionata nella zona centrale del paese.

cisterna-incendioCollaborano anche gli stessi residenti nella cascina, con i loro mezzi.

Difficilissima dunque l’opera di spegnimento, anche perché nella zona c’era pochissima acqua disponibile.

La casa-fattoria è abitata da una famiglia composta da quattro persone: padre, madre e due figli. Diversi animali della fattoria (asini, pecore e mucche) sono attualmente in un alpeggio e dunque si sono salvati dalle fiamme.

incendio-casa

Al lavoro con i pompieri i gruppi antincendio boschivo di Ballabio e della Valle San Martino con i loro mezzi. Sul posto anche la Protezione Civile di Ballabio e il sindaco Consonni. Sotto osservazione la situazione dell’acqua nell’area: come detto non sono mancati i problemi proprio per la scarsità idrica in zona, dove pare fosse presente solo un vascone (non pieno) d’acqua piovana.

incendio-sera2Forte la solidarietà dei ballabiesi, diverse persone sono salite fino alla fattoria per dare una mano, in particolare amici e parenti ma anche semplici conoscenti della famiglia coinvolta in questo disastro.

Nel tardo pomeriggio appare chiaro che non c’è nulla da fare se non tenere l’incendio sotto controllo: l’edificio è andato distrutto, è cura dei pompieri limitare i danni ovvero far sì che il fuoco non si propaghi al vicino bosco (oltretutto per domani è prevista una mini emergenza-vento).

Aggiornamenti appena possibile in questa stessa pagina di Ballabio News.

incendio-locatelli-2

incendio3

incendio-mappa

 

 

Condividi sui Social!