CHE BATTAGLIA CONTRO IL GHIACCIO: SUPER LAVORO PER GLI STRADINI. LIMITARE GLI SPOSTAMENTI

ghiaccio-strada-e-macchina-spargi-sale
ghiaccio-park-scuole-ballabio

  Parcheggio scuole elementari

BALLABIO – Il consiglio, vista la situazione climatica, è quello di limitare al massimo le uscite di casa e gli spostamenti soprattutto con autoveicoli. La temperatura attualmente è di meno quattro gradi centigradi, il ghiaccio forma delle pericolosissime lastre a terra e sono frequenti le scivolate, su quattro ruote ma anche a piedi. Encomiabile il lavoro degli operatori comunali che stanno spargendo sale ovunque, da ore. Ma non basta. La patina gelata si riforma subito ed è sconfortante verificare che dopo pochi minuti l’opera degli “stradini” risulta praticamente inutile.

Molte le lamentele in materia giunte alla nostra redazione; abbiamo personalmente verificato la situazione, davvero pericolosa, ma BN può confermare che i dipendenti del Comune stanno facendo tutto il possibile nelle vie cittadine. Quelle principali sono percorribili – con estrema prudenza – più arduo il quadro nelle secondarie. Discreta la condizione della strada per i Resinelli, a sua volta cosparsa di sale e ghiaia dal Consorzio di Comuni che se ne occupa.

In ogni caso, proteste in particolare in via Cinturino e via della Ratta, con abitanti furibondi per le strade ghiacciate e soprattutto per la pericolosità dei marciapiedi.

Alcune persone sono scivolate e cadute in via Confalonieri, nel tratto tra il municipio e le scuole. Una è stata soccorsa da personale di Linee Lecco in transito in quel momento.

ghiaccio-via-confalonieri

Via Confalonieri poco prima di mezzogiorno

Problemi per il ghiaccio anche in Valsassina e a Lecco (la foto qui sotto è relativa ad un ribaltamento avvenuto nei paraggi del liceo “Manzoni”.

ghiaccio-auto-girata-lecco

Condividi sui Social!