LA CURIOSITÀ: “SPUNTA” UN CARTELLO DI FINE BALLABIO. DELIMITA IL CENTRO ABITATO

CARTELLO FINE BALLABIO VIA VALGRANDA

BALLABIO – Sorpresa nelle ultime ore nella parte alta del paese – in direzione dei Resinelli – per un nuovo cartello che, oltre a cancellare un posto utile per le auto che stazionano al di sotto della via Valgrande (ex via Roncaiolo Alto), suscita interrogativi per la collocazione. Incuriosita dalla segnalazione di alcuni ballabiesi, la nostra redazione si è messa al lavoro e ora può svelare l’arcano: il municipio non ha sbagliato nell’indicare la fine del paese – come noto il territorio comunale termina ai Piani dei Resinelli – bensì ha dato seguito ad una vecchia disposizione, una scelta di giunta che risale a parecchi anni fa.

Quel cartello bianco con la banda rossa che “taglia” il nome Ballabio indica sì una conclusione, ma il termine è riferito al centro abitato del paese. Concetto che prevede la contiguità di almeno 25 case vicine e nel caso del nostro Comune la fine di questa situazione è per l’appunto lì, ai piedi di via Valgrande.

Se ne sentiva la mancanza? Forse no, ma per questioni collegate anche al Codice della Strada e in base ad indicazioni emanate a suo tempo dalla Provincia di Lecco, la segnalazione andava prima o poi eretta.

Condividi sui Social!