COMUNE: LA GIUNTA CONSONNI PERDE UN PEZZO. DIMISSIONARIO L’ASSESSORE TINO CEREDA

CEREDA-CELESTINO

CEREDA CELESTINOBALLABIO – L’assessore alle Politiche ambientali, Ecologia e Tutela del territorio della giunta Consonni, Tino Cereda, ha rassegnato le proprie dimissioni dal ruolo assegnatogli fin dall’affermazione elettorale di ‘Nuovo slancio per Ballabio‘, nel 2015. Si tratterebbe di un addio motivato da ragioni meramente professionali, certo la notizia rimane di quelle che fanno rumore, trattandosi per l’appunto del titolare di una delega di peso come quella dell’Ambiente.

Curiosamente, anche il ‘governo’ precedente (guidato da Luigi Pontiggia) aveva perso lo stesso “pezzo”, vale a dire l’assessore a quella identica partita – nello specifico si trattava di Paolo Dell’Oro, oggi consigliere comunale di opposizione nella lista ‘Cambiamo insieme‘. All’epoca le dimissioni fecero scalpore dato che Dell’Oro se ne andò sbattendo la porta, da “transfuga”.

Da verificare invece quale sarà l’atteggiamento di Cereda, consulente esperto di normative europee e già presidente dei Lions Valsassina.

Condividi sui Social!