VANDALI E BLASFEMI: NON SOLO LA CROCE ABBATTUTA, ANCHE UNA MADONNINA DECAPITATA IN GRIGNA!

MADONNINA DECAPITATA large

CROCE GRIGNETTA ABBATTUTA E CALUMERGRIGNA MERIDIONALE – L’aveva anticipato, il Calumer: non solo la croce in vetta alla Grignetta era stata abbattuta (a suo avviso dagli uomini e non dalla natura, nella forma di vento forte), ma già che c’erano i vandali e blasfemi hanno decapitato la madonnina posizionata nello stesso luogo.

LMADONNINA DECAPITATA2a stessa statuetta mutilata è stata recuperata da Christian, uno dei figli di Giuseppe Orlandi, che si è impegnato a restaurarla per poi riportarla al suo posto in quota.

Il secondo gesto – la incredibile decapitazione – sembra quindi avvalorare l’ipotesi avanzata dal Calumer, ovvero quella di una banda di fanatici [vedi nostro articolo di oggi] che avrebbe compiuto un blitz vandalico ai 2.184 metri sul livello del mare.

Perché?
Domanda difficile alla quale certamente a questo punto saranno le forze dell’ordine a dover tentare di dare una risposta.

CROCE IN GRIGNETTA ABBATTUTA foto di Nadia Magnani

Condividi sui Social!