IL CORO DELLA BEATA VERGINE ASSUNTA COMPIE
35 ANNI: TANTE INIZIATIVE PER FESTEGGIARLO

CORO BEATA VERGINE 35 ANNI

CORO BEATA VERGINE ASSUNTABALLABIO – L’attuale Coro Beata Vergine Assunta inizia la sua attività nel 1982, anche se negli archivi parrocchiali si documenta che già nel 1912 “si coltiva il canto corale popolare”. Il 14 novembre 1982 don Rino Tantardini volle fondare il coro “per sostenere l’assemblea nell’esecuzione dei canti durante la S. Messa festiva delle ore 10.30”. E si legge, sempre nell’Archivio Parrocchiale, “Grazie alla disponibilità del sig. Rinaldo Colombo si riprende anche l’uso dell’organo. Grazie alla disponibilità della signora Maestra Ines De Battisti Zambelli il coro può trasformarsi in gruppo polifonico” e “La Notte di Natale il coro polifonico fa la sua prima ed apprezzata esibizione”.

Diretto agli inizi dai maestri Ines De Battisti Zambelli e Rinaldo Colombo, poi fino al 1998 dal maestro Luciano Zecca, dal 1999 al 2005 dal maestro Emanuela Milani, per un breve periodo dal maestro Luca Valsecchi è dal novembre 2005 diretto dal maestro Alessio Benedetti, il Coro continua da 35 anni la sua attività con un repertorio che va dal polifonico classico a quello moderno. Le esecuzioni sono a cappella o con accompagnamento dell’organo, quest’ultimo suonato prima da Rinaldo Colombo poi via via da Luciano Zecca, Beatrice Spreafico e Alessio Benedetti.

È importante sottolineare il sempre costante appoggio dei parroci che si sono alternati a Ballabio, fino all’attuale parroco don Giambattista Milani.

Oltre alle funzioni liturgiche in Parrocchia il Coro ha partecipato a varie celebrazioni e manifestazioni, fino ad arrivare a celebrazioni comunitarie nel Duomo a Milano e in San Pietro a Roma.

Per festeggiare il 35° il Coro propone in questo fine anno 2017 alcune iniziative che si affiancheranno alle consuete celebrazioni liturgiche:

Domenica 15 ottobre alle 10 S. Messa a Cremeno. Al termine della Messa si affiancherà al Coro B.V.A. la locale Schola Cantorum San Giorgio per qualche canto comunitario. Sabato 21 ottobre alle 17, in chiesa Beata Vergine Assunta, il Coro renderà l’ospitalità alla Schola di Cremeno, e al termine della Messa in due cori si uniranno ancora per qualche canto. Domenica 19 novembre alle 18 S. Messa in Sant’Ambrogio, a Milano, insieme al Coro San Lorenzo. Anche la tradizionale elevazione musicale natalizia sarà quest’anno in altra veste. Infatti mercoledì 27 dicembre alle 20.45 verrà ospitato il Coro polifonico femminile Cum Corde di Galbiate

Appuntamenti semplici, ma tutti da condividere.

Condividi sui Social!