SCUOLABUS, MA QUANTO CI COSTI? TREMILA EURO, TANTO VALE LA SOSTITUZIONE ‘ESTERNA’ DELL’AUTISTA

SCUOLABUS SOLDI E CONSONNI

BALLABIO – Una bella sberla, 2.970 euro in tutto: è quanto costa alle casse del Comune di Ballabio la mancanza di alternative alla conduzione “ufficiale” dello scuolabus dopo l’infortunio a una mano che costringe il dipendente del municipio a non guidare il mezzo per un mese. Non essendoci altri comunali disponibili a sostituirlo, chi comanda nella rosea villa si è visto costretto a determinare un incarico esterno, affidando il servizio di conduzione dello scuolabus “ai sensi degli artt. 36, comma 2 lettera a) e 37 del D. Lgs. N. 50/2016, mediante affidamento diretto alla ditta Ondaviaggi di Magni Carlo & C. snc di Primaluna“.

Spesa complessivacome detto € 2.970, che trova copertura nel Bilancio di Previsione Finanziaria 2017-2019, esecutivo, a valere sul codice di Bilancio
04.06-1.03.02.15.002 nonché sul cap. 656.03 ad oggetto “Sostituzione autista scuolabus” del Piano Esecutivo di Gestione per l’anno 2017.

> Scarica la determina del Comune n_91 (pdf)

Ecco dunque la risposta alle richieste avanzate da una mamma che aveva scritto giusto ieri una lettera in materia al nostro giornale: cara signora (e genitori collegati), non avere una seconda guida “in casa” ci viene a costare la bellezza di quasi tremila euro. Augurandoci che l’ottimo titolare del servizio possa rientrare al più presto alla guida del pullmino. Per la sua salute, ma anche per quella delle casse del nostro caro Comune.

Condividi sui Social!