LA VILLA COMUNALE DI BALLABIO SI TINGE DI ROSSO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Villa comunale Ballabio rossa femminicidio (1)

BALLABIO – Come altre realtà lecchesi, la Villa Comunale di Ballabio si è illuminata di rosso per stigmatizzare la piaga del femminicidio, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, così come si era illuminata di blu il 2 aprile per l’autismo e lo scorso sabato per i bambini prematuri.

Il 25 novembre, infatti, si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne. È stata l’assemblea generale delle Nazioni Unite, con la risoluzione 54/134 del 17 dicembre 1999 ad istituire ufficialmente la ricorrenza per sensibilizzare le persone circa questo argomento e per non lasciare sole le vittime di violenza. La scelta della giornata del 25 novembre è stata voluta per ricordare l’uccisione delle sorelle Mirabal nel 1960 a Santo Domingo: le due donne si opponevano alla dittatura del regime di Rafael Leonidas Trujillo.

 

Condividi sui Social!