COLTELLATE AL BENNET, RICONOSCIUTO L’AGGRESSORE: ‘OSPITE’ A BALLABIO. CACCIA ANCORA AI COMPLICI

tribunale-lecco-foto-ufficiale

LECCO – Si scagliarono in sei contro un connazionale, lasciandolo a terra con tre fendenti all’addome nei pressi di un centro commerciale del capoluogo. La vittima, un 23enne nigeriano, ha riconosciuto la mano che la scorsa estate ha sferrato le coltellate e ora un 24enne, H. O., anch’egli nigeriano, è accusato di tentato omicidio. L’uomo, comparso in tribunale ieri, è attualmente ospite in una struttura di accoglienza a Ballabio…

> L’ARTICOLO COMPLETO su

 

 

 

Condividi sui Social!