CINEFORUM VALSASSINA. QUESTA SERA A PASTURO “LUI È TORNATO”

lui-e-tornato1

PASTURO – Il cineforum valsassinese è un appuntamento interessante e apprezzato da molti abitanti della zona e non solo. Ma non sempre il film è conosciuto, e questo magari non invoglia i più a partecipare. La redazione perciò vuole offrirvi un’anteprima dei film che ogni settimana verranno proiettati a Pasturo. L’appuntamento di questo venerdì 9 dicembre è con Lui è tornato (Er ist wieder da), un film del 2015 diretto da David Wnendt, basato sull’omonimo bestseller satirico di Timur Vermes.

Similmente a Borat – studio culturale sull’America a beneficio della gloriosa nazione del Kazakistan, il film è composto in parte da scene improvvisate, in cui l’attore principale (in questo caso Oliver Masucci, interprete di Adolf Hitler) interagisce con ignari passanti nei panni del suo personaggio, con conseguenze sorprendenti.

Adolf Hitler si risveglia, direttamente dall’aprile 1945, nella Berlino odierna, moderna e multietnica, precisamente il 23 ottobre 2014, dopo essere rimasto ibernato senza invecchiare per 70 anni, per sua volontà, tra il terreno e l’inferno, avendo forse preferito quello al suicidio. Disorientato dalla situazione e notando diversi cambiamenti, capisce di essere in un’altra epoca e chiede a diversi passanti in quale anno si trovi.

Ma non vogliamo raccontarvi di più: ecco perciò il trailer ufficiale del lungometraggio:

Per chi fosse interessato l’appuntamento è al cineteatro Bruno Colombo di Pasturo, alle 21. Questa sera la visione è destinata anche alle famiglie.

> QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DELL’EDIZIONE 2016/2017