I BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA DI BALLABIO RAVVIVANO IL NATALE IN PAESE

canti-natale-primaria-fantasia-2016-1

BALLABIO – Clamorosamente esclusa dal cartellone degli eventi natalizi di Pro Loco e amministrazione comunale, programma che in questa settimana non elenca manifestazioni fino al giorno dela vigilia, si è svolta la tradizionale iniziativa natalizia degli auguri della primaria “Fantasia” di Ballabio. Ad ospitare gli oltre 600 partecipanti la parrocchiale di San Lorenzo messa a disposizione dal parroco don Giambattista Milani.

L’evento, che suggella gli auguri alla comunità ballabiese di tutti i “suoi” bambini, è stata fortemente voluta dalle insegnanti in chiesa che, a Ballabio, è anche l’unico luogo in grado di ospitare così tante persone. Nell’esecuzione dei canti, nella lettura delle parole di un grande personaggio come papa Francesco si è salvaguardata la laicità della scuola e la religiosità del Natale che vede la nascita del Redentore per i cristiani.

Rispettosi del luogo sacro sia i 200 bambini, che i presenti: genitori, amici e nonni. I piccoli hanno eseguito per classe di età una canzoncina appositamente preparata con le insegnanti e poi alcuni di loro hanno letto una frase del Papa incentrata sull’amore fraterno e sulla fiducia reciproca verso gli altri e il mondo.

Un gigantesco canto finale ha suggellato la serata, proseguita in oratorio con un rinfresco e la vendita dei lavoretti preparati dai giovanissimi pro attività legate alla scuola – lavori andati a ruba.

PHOTOGALLERY/CLICCA UN PAIO DI VOLTE SULLE FOTO PER INGRANDIRLE