PAESE SICURO? ANCORA UN FURTO, STAVOLTA COLPITO IL “BARETTO” A BALLABIO SUPERIORE: GRAVI DANNI, CARABINIERI NUOVAMENTE IN ZONA CONTRO I LADRI

BARETTO EDICOLA CHIESA PIAZZA BARTESAGHI BALLABIO SUPERIORE

BALLABIO – “Colpo grosso” notturno in un locale pubblico ballabiese, il Baretto di via Bartesaghi. I ladri sono tornati ad agire, in questo caso operando nottetempo ai danni dell’esercizio commerciale  di Ballabio Superiore, nel quale si sono introdotti dal retro dell’edificio – entrando nel bar chiuso in quelle ore, dopo aver segato le inferriate. Una volta penetrati nel locale, hanno scassinato tutte e quattro le macchinette da gioco, procurando danni molto gravi e arraffando il contenuto dei videopoker.

In mattinata e per l’ennesima volta (dopo i recenti assalti di altri delinquenti alle scuole elementari) sono saliti a Ballabio i Carabinieri di Lecco per visionare l’accaduto e raccogliere la denuncia della titolare. Il blitz criminale al Baretto avrebbe comportato conseguenze per migliaia di euro – tra i danneggiamenti alle apparecchiature elettroniche, il provento vero e proprio del furto e gli altri costi per il ripristino dei serramenti rovinati dai malviventi.

Purtroppo insomma il paese si rivela ancora una volta meno sicuro di come lo si vuol dipingere. A pochi giorni dalla scadenza del “contratto” stipulato dal Comune di Ballabio con una task force di vigili provenienti dalla Polizia Locale della città di Lecco – guidata dal comandante del corpo, Franco Morizio. Ma nonostante il potenziamento (momentaneo) dei “ghisa” e la sorveglianza notturna da parte delle forze dell’ordine e malgrado telecamere e proclami vari, le scorribande dei ladri a Ballabio non accennano a diminuire. Anzi.

Condividi sui Social!