PREVISIONI METEO: FINE SETTIMANA INVERNALE, DOMENICA UNA SORPRESA NEVOSA

meteo-freddo-neve-inverno-copia

PREVISIONI METEOROLOGICHE – Il mese di gennaio si è congedato nel lecchese con poche precipitazioni, molte giornate assolate, e temperature molto miti. Il freddo ha fatto la sua comparsa nei primi giorni di dicembre, poi nulla più. Una debole perturbazione atlantica si allontanerà nella mattinata di venerdì 2 febbraio, lasciando spazio a nubi più o meno compatte. Ampie schiarite nella giornata di sabato poi dalla serata di domenica arriveranno le nubi. Entro la notte avremo qualche precipitazione, con la neve che potrebbe toccare perfino il capoluogo.

Le temperature, dopo gli eccessi dei giorni scorsi, subiranno un calo specie sulle Prealpi lecchesi.

Venerdì 2 febbraio
Cielo molto nuvoloso o coperto e qualche debole precipitazione al mattino. Neve solo sopra i 600 metri di quota. Prime aperture dal pomeriggio, cieli poco nuvolosi entro la nottata.
Temperatura massima attorno a 9°C, minima tra 4/5°C.
Zero termico diurno attorno a 1500 metri.
Venti dapprima variabili, poi provenienti da Nord Est.

Sabato 3 febbraio
Giornata ben soleggiata, clima mite.
Temperatura massima attorno a 11°C, minima attorno a 4°C.
Zero termico diurno attorno a 1100 metri.
Venti deboli da Nord.

Domenica 4 febbraio
Cielo sereno o poco nuvoloso fino al tardo pomeriggio, nubi in aumento dalla serata e dalla notte pioggia mista a neve.
Temperatura massima in calo fin verso 8°C, minima attorno a 0°C.
Zero termico diurno attorno a 1500 metri. Quota neve tra 300/400 metri.
Venti deboli da Sud Est.
Temperature sulle Prealpi lecchesi alla quota di 1000 metri: massime tra 2/3°C, minime tra 0/-4°C.

Tendenza per lunedì 5 febbraio: probabile debole nevischio in mattinata.

Che l’inverno si sia risvegliato dal letargo?

Fabio Porro

 

Condividi sui Social!