EZIO ARTUSI E GIOVANNI GIARLETTA HANNO PERSO LA VITA IN GRIGNETTA. IL RACCONTO DEI COLLEGHI DEL SOCCORSO ALPINO

ezio artusi - giovanni giarletta

GRIGNA MERIDIONALE – Due forti alpinisti, preparati ed esperti. Così i colleghi del soccorso alpino ricordano Ezio Artusi e Giovanni Giarletta, travolti da una slavina in Grignetta questo pomeriggio.

Ezio Artusi, introbiese classe 1976, era anche istruttore Areu 118 e lascia due bimbi piccoli, Giovanni Giarletta, 37 anni, era da poco rientrato da un’impresa sul Cerro Torre.

Tra l’incredulità generale le salme sono state trasportate alla sede lecchese del Cnsas al Bione mentre le autorità provvedevano ad avvisare i familiari dei due alpinisti.

Fabio Lenti della XIX delegazione lariana del soccorso alpino racconta così cosa è successo.

 

Condividi sui Social!