“LA STRADA È GIÀ FRANATA IN PARTE, ALBERI D’ALTO FUSTO E PIANTE INFESTANTI FARANNO IL RESTO”

VIA D AZEGLIO STRADA MARCIA (4)

VIA D AZEGLIO STRADA MARCIA (5)BALLABIO – Ci contatta un residente a Ballabio, in via D’Azeglio. Segnalando dei problemi di una certa serietà, che a suo avviso non vengono considerati con la dovuta attenzione, anzi… “C’è molta incuria su proprietà private che mettono, già da tempo, a serio rischio la via Massimo D’Azeglio all’altezza dei numeri civici 10, 12 e 14 – afferma il ballabiese -, una via che per un suo quarto è già franata e gli alberi di alto fusto assieme alle piante infestanti faranno il resto”.

VIA D AZEGLIO SIEPEInoltre, “all’inizio della via su un’altra proprietà privata si erge una siepe che ormai ha dimensioni talmente enormi che si espone sulla stradina stessa oscurando la segnaletica e anche il lampione dell’illuminazione comunale”.

Ma avete denunciato la situazione a chi di dovere?
“Certo! Il Comune è stato più volte avvisato, tanto da rendersene conto e mandando la polizia locale a fettucciare la staccionata che ormai e quasi tutta abbattuta verso valle. Ma alla luce di tutto ciò, niente viene fatto per mettere in sicurezza una stradina che è seriamente in pericolo di franare. Grazie per la vostra gentilezza nel voler dare parola a chi diversamente non viene ascoltato”.

RedCro

Condividi sui Social!