TROVARE UNA LOCATION A MILANO: COME SCEGLIERE QUELLA GIUSTA

INTERNET_superdesign-show-superstudiopiu-zona-tortona

Milano è una grande città, che offre numerose soluzioni per chi deve organizzare eventi, meeting aziendali, feste di ogni genere. La location a Milano perfetta deve però avere alcuni requisiti fondamentali, senza i quali anche l’incontro meglio organizzato rischia di essere un flop. Vediamo come trovare a Milano una location perfetta per ogni situazione.

Come si organizza un evento: da dove si parte

Le fasi di preparazione e predisposizione di un evento a Milano partono dalla necessità di precisare quali siano le motivazioni per cui tale incontro avrà luogo. Stiamo quindi parlando del perché tale evento si tiene e del target cui si rivolge. Il concetto stesso di evento è tanto ampio da comprendere in pratica qualsiasi cosa, dalla riunione tra i vertici di un’azienda fino alla festa di laurea o alla presentazione di un nuovo prodotto commerciale. Avere ben chiaro il tipo di incontro che si sta organizzando ci darà anche una precisa visione di quante persone vi prenderanno parte: è un evento aperto al pubblico, su invito, cui parteciperà solo un numero ristretto di persone? Non solo, se chiarisco le motivazioni del meeting potrò capire anche quali saranno le attività da organizzare, così come le dimensioni dello spazio disponibile necessario o la necessità di avere a disposizione particolari servizi.

Le dimensioni della location

Una volta chiarito il tipo di evento che si sta per organizzare si conosceranno anche le necessità in fatto di spazi disponibili. Conviene valutare sia la metratura, sia l’effettiva capienza dei locali che si stanno per affittare per l’evento. Alcune location a Milano mettono a disposizione spazi modulabili, che si possono ampliare o restringere a seconda dei casi. Del resto, se stiamo organizzando una presentazione aperta al pubblico e si presenta un numero di persone minore rispetto a quanto si prevedeva, è opportuno mostrare comunque che gli spazi disponibili sono tutti colmi, evitando così l’impressione che nessuno si sia interessato all’evento.

Al contrario, se giungono più invitati rispetto a quanto preventivato, ad esempio se alcuni si aggiungono all’ultimo momento, non potremo dare l’impressione che i convenuti siano “alle strette”. Oltre a questo dovremo considerare anche le attività che si svolgeranno durante l’evento: per fare un esempio, lo spazio necessario per una festa danzante è ben diverso da quello per una cena di gala, anche se il numero dei convitati è il medesimo.

Dove si trova la location

Quando si parla di location a Milano è importante anche valutare il posizionamento dei locali che si stanno considerando. Trattandosi di una grande città, appare chiaro che una location in pieno centro ha caratteristiche ben diverse rispetto a una in periferia. Conviene infatti valutare sia il posizionamento, che può risultare più o meno gradito al pubblico, sia la disponibilità di parcheggi in zona, di mezzi pubblici che raggiungono i locali che stiamo affittando, della facilità a raggiungerla da qualsiasi luogo. Se parte degli invitati arriveranno in treno o in aereo a maggior ragione, per consentire loro di arrivare all’evento anche in taxi o con altri mezzi.

Condividi sui Social!