1961, LA BANDA RISVEGLIO ACCOMPAGNA I FUNERALI DI DON GIUSEPPE CALVI

Banda Risveglio funerali don Giuseppe Calvi_e

BALLABIO – Il Corpo Musicale “Risveglio” accompagna i funerali di don Giuseppe nel 1961. All’epoca, sotto la guida del maestro Dell’Oro, Don Giuseppe metteva a disposizione per la banda uno spazio sotto la canonica, dove la banda svolgeva la propria attività settimanale di studio. Tra le attività che fanno si che nasca una banda di paese c’è senza dubbio l’oneroso compito di accompagnare i cortei funebri, contribuendo, attraverso la musica, a rendere omaggio alle persone che lasciano la comunità.

Esiste un tipico repertorio bandistico, le marce religiose, che in genere sono suonate nei cortei religiosi. Sono strutturalmente simili alle classiche marce che si è abituati ad ascoltare; tripartite, con introduzione iniziale e “Trio” finale, in cui la tonalità e l’atmosfera del brano cambiano.

La grande differenza sta nel tempo, nella velocità, che è notevolmente inferiore rispetto a quella delle marce che si possono eseguire per un’occasione festosa. Questo per ovvi motivi; innanzitutto il corteo religioso procede molto lentamente, inoltre la velocità ridotta contribuisce a creare un’atmosfera musicale decisamente più riflessiva. Alcuni titoli di marce religiose che entrano nel repertorio del Corpo Musicale “Risveglio”: Corpus Domine (Bertolucci), San Giustino (Sabatini), San Gennaro (Vidale), San Costanzo (Cometto), Lacrime (Pancaldi).

Luca Volpe

Foto originale:

Banda Risveglio funerali don Giuseppe Calvi

Condividi sui Social!