TORNA L’INCUBO DEI FURTI A BALLABIO: ASSALTATA UN’ABITAZIONE VICINO ALL’ORATORIO

furto-scasso-esterno

BALLABIO – Ancora un furto in abitazione, questa volta a Ballabio Inferiore, andato a segno purtroppo con successo – dal punto di vista dei malviventi. Il fatto nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 11 febbraio, quando ignoti sono riusciti a penetrare in una villetta a poca distanza dall’oratorio della parrocchiale di San Lorenzo. Qui i ladri hanno avuto buon gioco nel portare via alcuni computer, poi il loro “lavoro” è stato disturbato dall’allarme che, suonando, li ha messi in fuga. Tutta la fmiglia era fuori casa, per lavoro e impegni; i delinquenti hanno dunque scelto con precisione l’orario del ‘blitz‘, il che fa pensare che abbiano curato con attenzione le abitudini dei residenti.

Il colpo, scoperto dai proprietari, è stato subito segnalato ai Carabinieri – intervenuti sul posto per il rilievi del caso.

Non ancora nota l’entità del bottino, ma l’ennesimo assalto in paese ripropone il problema della sicurezza a Ballabio. Proprio i Carabinieri di Lecco erano stati presenti qualche giorno fa in municipio in base a un accordo raggiunto dal Comune con l’Arma per un “punto d’ascolto” della cittadinanza. Ma a quanto pare nessun residente ha ritenuto di consultarsi con i militari, che dovrebbero incontrare la popolazione una volta al mese, appunto nella villa comunale.

Condividi sui Social!