SCI, ‘EROICA’ LA BALLABIESE MELESI: TORNA (INFORTUNATA) E MANTIENE IL PRIMATO IN COPPA EUROPA DI GIGANTE A UNA GARA DALLA FINE

roberta melesi 2019 sci

Roberta MelesiJASNA (SLOVACCHIA) – Clamorosa Robertina‘ Melesi: la giovane poliziotta di Ballabio continua a cullare il sogno di trionfare in Coppa Europa di Gigante (o arrivare sul podio, risultato che garantirebbe il posto fisso in gigante nella prossima Coppa del Mondo), malgrado l’infortunio alla spalla che la limita.

“Eroica”, si è classificata al decimo posto sulla pista slovacca di Jasna (dove ha primeggiato l’atleta di casa Petra Vlhova, recente vincitrice ai mondiali), guadagando punti e mantenendo un piccolo ma per ora sufficiente vantaggio nella graduatoria generale di specialità: 363 punti per la ballabiese contro i 350 della seconda, la polacca Maryna Gasienica-Daniel che si è piazzata al 13° posto nell’ultima gara e i 346 della svedese Ylva Staalnacke (dodicesima a Jasna).

Alla conquista del successo finale adesso manca solamente l’ultima prova in calendario, quella prevista a Folgaria il prossimo 16 marzo. A Ballabio e non solo si incrociano le dita.

CHE BELLA CLASSIFICA:

MELESI CLASS GEN

Condividi sui Social!