LADRI DISINFORMATI IGNORANO NUOVE ANTIDEGRADO E CARABINIERI E COLPISCONO ANCORA UNA VOLTA

furto-scasso-esterno

CARABINIERI COMUNE BALLABIO AUTO (2)BALLABIO – Proseguono imperterriti nelle loro attività delinquenziali i ladri che ormai da mesi imperversano a Ballabio. Noncuranti o forse privi di conoscenza delle nuove iniziative dell’amministrazione Consonni (che giusto ieri sera ha varato le “Squadre Antidegrado Comunali“) e della presenza abbastanza costante dei Carabinieri in paese – compresa quella di mercoledì proprio in occasione dell’ultimo consiglio ballabiese – i criminali hanno colpito in una seconda casa posizionata in via Valgrande, quella che un tempo si chiamava via Roncaiolo alto – una strada privata a uso pubblico che sale nel bosco poco dopo il secondo tornante verso i Piani dei Resinelli.

via valgrande ballabio map

ladro-piede-porco-furto-rapinaQui i ladri si sono introdotti nottetempo e hanno prima sfasciato un serramento in legno (probabilmente utilizzando un piede di porco), quindi hanno affrontato una portafinestra di cui hanno rotto il vetro, penetrando inditurbati nell’abitazione di montagna di una famiglia di Malgrate.

Stamattina la sorella del proprietario ha fatto la spiacevole sorpresa, trovando tutto sottosopra (“ma senza vandalismi“). Pare che non abbiano rubato nulla, nemmeno la tv giudicata forse troppo vecchia, e se ne sono andati a mani vuote. Ma i danni sono ingenti e il fastidio procurato anche maggiore.

Ennesimo “colpo” dunque, malgrado ogni tentativo di rendere più sicuro il paese – ormai stabilmente nel mirino di bande dedite a furti con scasso, prevalentemente in zone isolate ma non solo in quelle.

Condividi sui Social!