I VOUS DE LA VALGRANDA E IL CONCERTO PER IL 25ESIMO ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE

25esimo anniversario I Vous De La Valgranda (1)

BALLABIO – “Canzoni divine dell’alpe, che sanno di patria, di famiglia, di Dio; che hanno a volte, il profumo del pane casalingo, il tono acceso dei fiori di montagna. Canti dell’alba e canti del tramonto, canti paesani schietti, semplici, umani che passano di padre in figlio e scendono, con le acque dei fiumi a dire al piano la gioia e la sofferenza dell’alpe”. Così Angelo Manaresi del C.A.I. sul finire degli anni ’30 descriveva le già numerose esibizioni canore della gente di montagna che si accingeva a scrivere la storia di un genere musicale che avrebbe avuto un seguito grandioso.

10 25 Anni Coro Ballabio Vous de la Valgranda 2019Il capitolo scritto da I Vous de la Valgranda comincia venticinque anni fa, come ha ricordato il presidente, Alberto Bianchi, quando a Ballabio, il pianista Franco Zapelli ebbe l’intuizione e il coraggio di unire in una sola espressione corale molti uomini del suo paese. Consolidato il gruppo, nel 2008 il coro passa sotto la direzione di Riccardo Invernizzi, clarinettista, corista e attualmente anche direttore del Coro Grigna dell’A.N.A. di Lecco. Discepolo del Maestro Giuseppe Scaioli, Invernizzi porta oggi i “Vous” ad un traguardo che non è da poco.

Contraddistinti spesso dalla loro sintonia, che prima di tutto è umana, i coristi vantano un repertorio di ispirazione popolare che non è solo alpino ma spazia su temi legati alla tradizione, che sono anche goliardici, amorosi, fiabeschi, poetici. Segno tangibile sul territorio ballabiese della voglia di cantare insieme, e bene, hanno ottenuto nella loro storia numerosi riconoscimenti. Hanno portato il loro repertorio in molti paesi dell’Italia e all’estero, hanno sostenuto molte cause benefiche e in modo particolare, tra le altre, si esibiscono dal 2013 per molti concerti a favore della Fondazione Telethon.

Il concerto di venerdì nella parrocchiale San Lorenzo di Ballabio, sostenuto da amici e conoscenti, è stato veramente apprezzato. Il programma ha toccato le note chiave della loro storia canora e per completare uno dei festeggiamenti con cui il coro da il via all’anniversario, ha partecipato alla anche il Coro Grigna dell’A.N.A. di Lecco, con cui i “Vous” non condividono solo il direttore ma anche gran parte del repertorio firmato Giuseppe Scaioli.

Auguriamo a questa pagina della nostra coralità di perseguire sempre con grande sincerità ed entusiasmo il fine ultimo del canto, quello emozionale narrativo, che permette di farsi dispensatori di cultura, memoria, bellezza.

Michele Casadio

11 25 Anni Coro Ballabio Vous de la Valgranda 2019

 

 

Condividi sui Social!