FINANZIAMENTI DALLA REGIONE PER LA MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEL TORRENTE GRIGNA

pulizia torrente grigna - ballabio (2)

BALLABIO – Anche se negli ultimi 70 anni è esondato soltanto un paio di volte, negli anni ’60 e ’80, causando danni molto limitati, l’amministrazione comunale targata Consonni ha ricevuto un finanziamento di 100mila euro per l’esecuzione di una serie di interventi straordinari sul torrente Grigna che attraversa l’abitato di Ballabio dalla frazione superiore a quella inferiore ed è soggetto di improvvisi aumenti della portata d’acqua in caso di situazione meteorologica avversa.

“L’obiettivo – ha spiegato l’assessore Simonetti – è quello di ridurre il rischio idrogeologico del torrente e delle aree che attraversa. Allo scopo si considera un ventaglio di interventi: dalla pulizia tecnica dell’alveo, alla realizzazione di difese spondali e di traverse di riduzione della velocità dell’acqua. Tutti i lavori verranno eseguiti con la cura assoluta di evitare ogni impatto paesaggistico, quindi ricorrendo a tecniche e materiali idonei al pregevole contesto dell’ambiente ballabiese”.

Particolarmente esteso il tratto che sarà interessato dall’operazione. Gli interventi sono localizzati in un tracciato che va dall’asta fluviale del torrente Grigna dai Torrioni Magnaghi (canalone Porta) fino al confine con Lecco, ovvero l’intero percorso del corso d’acqua nel territorio comunale di Ballabio.

Non è nota la data dell’inizio degli interventi.

 

Condividi sui Social!