MALTEMPO IN VALSASSINA: A BALLABIO NESSUN DISAGIO DAL NUBIFRAGIO – LA DIRETTA

Ballabio no nubifracio 12 giugno 2019 1

BALLABIO – In azione, già dalla mattina presto, dopo le due bombe d’acqua notturne,  Giusi e colleghi e liberare grate e tombini in alcune zone critiche del paese, stavolta a Ballabio non è successo nulla di rilevante dal nubifragio che ha colpito duramente la Valsassina in particolare Premana, Primaluna con la frazione di Cortabbio. Attualmente chiusa la Provinciale di Primaluna, per poter raggiungere Cortenova e l’Alta Valle bisogna passare dal Pioverna. Il sindaco Artusi lancia l’appello a usare l’Alzaia, la mulattiera che corre a lato del Pioverna e della pista ciclabile e in queste ore è impiegata come alternativa alla Provinciale solo in caso di effettivo bisogno. In alternativa per scendere a Lecco bisogna usare il tratto Cortenova – Parlasco – Bellano.

Segui la diretta e gli aggiornamenti su

LINK testata valsassinanews 10anni

 


Il torrente Grigna il 12 giugno 2019

Condividi sui Social!