LETTERA A BN: “MA QUANDO SISTEMANO LA STRADA DEI RESINELLI CON QUELLA BRUTTA STRETTOIA?”

BARRIERE PARAMASSI RESINELLI (2)

MASSO RESINELLIPIANI DEI RESINELLI – Riceviamo e pubblichiamo di seguito una email, ricevuta dalla lettrice Giovanna che lamenta lo stato di “emergenza da provvisorietà continua” nel tratto in piano della strada dei Resinelli dopo la caduta di un masso (foto a destra) risalente all’ottobre del 2018. Dopo quasi otto mesi, “è possibile che la questione non venga risolta e quella strettoia pericolosa venga finalmente rimossa?“. L’anno scorso la sindaca di Ballabio Consonni parlava di “soluzione provvisoria”, ma il senso unico alternato permane da allora. Con qualche conseguenza, come spiega l’autrice della missiva:

Gentile redazione di Ballabionews,

vi scrivo per segnalare un fatto certamente negativo alla Vostra attenzione e che spero proprio lo sia anche per chi amministra la strada dei Resinelli , non so se il comune di Ballabio o un consorzio o chi ,mi basterebbe che chiunque possa intervenga al più’ presto .

BARRIERE PARAMASSI RESINELLI (4)Mi riferisco alla strettoia che sta li’ dall’ anno scorso quando e’ caduta una frana e che da quella volta stringe la strada per una cinquantina di metri con problemi per i mezzi circolanti .Io ho una casa ai Resinelli e ci salgo spesso da Lecco ma non vedo cambiamenti da mesi e mesi. E’ pericolosa specie di giorno quando si vede poco chi arriva dall’ altra parte,a me non e’ mai successo ma mi hanno detto che ci sono stati diversi piccoli tocchi tra le auto e qualche striscio di carrozzerie anche perche’ non e’ che siu capisca bene chi ha la precedenza .

Vi mando due fotografie che ho fatto io . Ho capito che si deve garantire la sicurezza per i sassi che scendono a valle pero’ cosi’ a me sembra che si faccia peggio e si aggiunga pericolo . Una cosa provvisoria e continua che dura da tanto oltre tutto . Dopo quasi otto mesi , e’ possibile che la questione non venga risolta e quella strettoia pericolosa venga finalmente rimossa ?. Quando sistemano la strada e quella brutta strettoia ?

Potete interessare le autorità’ per favore ? Vi ringrazio molto e auguro buon lavoro a tutti .

Giovanna – Lecco

resinelli jersey 1

resinelli jersey 2Il fatto ha origine dalla caduta di un grosso masso sul tratto di strada tra l’ultimo tornante in salita e il piazzale dei Resinelli. Era il 29 ottobre dello scorso anno e poco dopo (ai primi di novembre) la strada venne “sistemata provvisoriamente” posizionando una barriera di 40 metri di pesanti New Jersey di cemento armato intrecciati tra loro.

Così ne parlava allora la sindaca Alessandra Consonni:

BARRIERE PARAMASSI RESINELLI consonni (2)

La provvisorietà però è diventata permanente e fra pochi giorni saranno passati otto mesi da quell’evento. BN ha raccolto diverse lamentele in materia e in queste ore anche la segnalazione in forma di lettera pubblicata in questa pagina. Non risultano finora incidenti di rilievo ma come detto “solo” qualche episodio marginale – che però naturalmente non è tale per chi ne diventa involotaria vittima o protagonista.

RedRes


DAL NOSTRO ARCHIVIO:

CADE UN MASSO ALL’ACCESSO DEI PIANI RESINELLI, SPOSTATO GIÀ A MEZZOGIORNO

RESINELLI, 40 METRI DI NEW JERSEY CONTRO LA CADUTA MASSI IN STRADA

 

 

Condividi sui Social!