VIGILANZA “BEFFATA”: CONTRO LE GUARDIE ARMATE UNO STRISCIONE DAVANTI AL MUNICIPIO DI BALLABIO

GUARDIE ARMATE STRISCIONE MUNICIPIO BALLABIO

BALLABIO – Che la politica securitaria dell’amministrazione ballabiese faccia discutere e sia al centro della discussione, è fuor di dubbio. E la riprova arriva da un “blitz” notturno di ignoti con l’affissione al cancello del roseo municipio del paese di uno striscione, piuttosto eloquente. Scritta rossa su classico lenzuolo bianco: “VOLETE GUARDIE ARMATE MA NON C’È OMBRA D’INIZIATIVE ORGANIZZATE“. Il messaggio è chiarissimo e non  ha bisogno di ulteriori commenti.

Il drappo è apparso nella notte, ci riferisce un ballabiese che abita in zona. Ma già nelle prime ore del mattino era stato rimosso – forse dallo stesso Comune oggetto di critiche.

In questi giorni infatti si parla molto della nuova campagna della sindaca Consonni che ha recentemente “ingaggiato” i vigilantes di Sicuritalia per giri serali in paese, aggiungendo la novità delle “SQU.A.D.” che hanno fatto il loro debutto giusto ieri. Ma col favore del buio, come una sorta di Pasquino di Ballabio, la mano di qualcuno ha ‘colpito’, affiggendo lo striscione di protesta proprio “in faccia” al municipio. Ma nessuno è intervenuto, nel buio della notte

RedCro

 

Condividi sui Social!