SAN LORENZO FA IL “PIENONE” LA PRIMA SERA, GRAZIE A VOLONTARI, SPORT, C.A.I. E ALPINI

San Lorenzo 1a giornata 2019 4

BALLABIO – Quasi un tutto esaurito per la prima serata delle Feste Patronali di San Lorenzo e Beata Vergine Assunta all’oratorio di San Lorenzo. Un’ottima organizzazione da parte dei volontari della parrocchia e dell’oratorio e un esempio, quasi unico nella realtà ballabiese, di collaborazione tra associazioni. Infatti oltre alla parrocchia organizzatrice dell’evento erano presenti gli Alpini che hanno cucinato una buona e abbondante taragna assieme ad altro preparato dai cuochi volontari della parrocchia, gli animatori e altri adolescenti e giovani con in prima fila la responsabile Irene Manzoni, il G.S.O. Ballabio con il partecipato e combattuto torneo 5 vs 5 che ha attirato molti giovani e adulti non solo ballabiesi e il C.A.I. sottosezione Casimiro Ferrari con Giuseppe Calumer Orlandi, il figlio Cristian, Renato Gerosa, Walter Sangalli e l’alpinista ballabiese Giorgio Tessari che hanno fatto salire in tutta sicurezza numerosi bambini e adulti sul campanile della parrocchiale di San Lorenzo. Presente il parroco don Benvenuto Riva che ha celebrato nel tardo pomeriggio i solenni vesperi ed impartito la benedizione Eucaristica.

Questa sera sabato, dopo la solenne messa propria del Santo Lorenzo alle 18:15 nella parrocchiale di Ballabio inferiore, alle 19 la cena comunitaria a base di pesce a cui seguiranno fiaccolata tecnologica per le vie della frazione e tombolata nel salone dell’oratorio.

San Lorenzo 1a giornata Patronali 2019 12.resized

Condividi sui Social!