IMBRATTATO IL BIVACCO EMANUELA. IL CAI: “AZIONE RIPROVEVOLE DI NEMICI DELLA COLLETTIVITÀ”

bivacco emanuela imbrattato vandali due mani

BALLABIO – È stato ritrovato imbrattato quest’oggi il bivacco Emanuela, situato sul versante ovest del Monte Due Mani. Come sottolinea il CAI di Ballabio con una nota sulla pagina Facebook, il gesto vandalico infanga in primis il nome della piccola Emanuela Beri, a cui è dedicato il bivacco in questione, scomparsa alla tenera età di sette anni. L’autore del misfatto…

> CONTINUA A LEGGERE su
LINK testata valsassinanews 10anni

 

 

 

Condividi sui Social!