SCUOLE E VIGILI, EMMA FIOCCA CONTRATTACCA: “AFFERMAZIONI DENIGRATORIE AL VAGLIO DEL LEGALE”

FIOCCA EMMA E AUTO VIGILI SCUOLA

CONSONNI E VIGILE FIOCCA EMMABALLABIO – Le parole, si sa sa, possono far male come pietre. Anche (se non soprattutto) quando sono scritte, magari in quella piazza virtuale che è Facebook, tipicamente non filtrata professionalmente come invece fanno i giornali veri. Succede allora che la discussione, a tratti tesa ma apparentemente abbastanza civile, suscitata da un ‘post’ dell’ex amministratore comunale Giacomino Colombo abbia scatenato la reazione dell’interessata, la comandante dei vigili di Ballabio Emma Fiocca – anzi “la dottoressa Fiocca” come puntigliosamente la definisce in ogni occasione la dottoressa-sindaca Alessandra Consonni.

… Le affermazioni riportate in questi post di natura gratuitamente denigratoria sono al vaglio di un Legale, il quale se giusti presupposti procederà nelle sedi legali opportune…“.
Così, direttamente a commento di quella discussione social.

facebook fiocca minaccia querele

2Inutile dire che il dibattito sul tema originario (l’attraversamento stradale di bimbi e genitori/nonni davanti alle elementari di via Confalonieri) continua.

Intanto gira voce che la Responsabile della Polizia Locale di Ballabio rischi di rimanere “responsabile di sè stessa“, dato che a quanto pare l’unico altro agente in servizio in paese starebbe per lasciare l’ufficio adiacente al municipio.
Questione di giorni.

MARCO COMBI festa san sebastiano 2018 con Ivan Invernizzi (1)Un servizio a dir poco tormentato, questo della Locale, dopo le ampie promesse elettorali di chi occupa pro tempore la poltrona di sindaco di rinforzare l’organico, le polemiche durissime con i due storici ghisa del posto Marco Combi e Ivan Invernizzi (letteralmente “fuggiti” a Lecco) e il continuo andirivieni di vigili e “pezzi di vigili” – nel senso dello spezzettamento delle ore di servizio – soprattutto in prestito dal capoluogo.

RedBN

 

Condividi sui Social!