VIRUS, PARLA L’ESPERTO. SIGNORELLI: “SUL FRONTE CLINICO PRIME NOTIZIE NON COSÌ ALLARMANTI”

signorellI a sky

MILANO – Parliamo di Coronavirus con un esperto: il professor Carlo Signorelli, noto anche come amministratore pubblico, già presidente dei medici igienisti italiani, ordinario di Igiene e Sanità Pubblica e direttore della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva all’Università Vita-Salute San Raffaele.
.

È possibile in qualche modo “localizzare” conseguenze del virus e comportamenti correlati? Come incide diversamente in aree come quelle della Valsassina, del lago e della Valtellina?

Al momento c’è ragione di ritenere che tutti i casi lombardi sono ascrivibili a contatti avvenuti con persone che risiedono nella zona “rossa” del Lodigiano. Incluso quello della Valtellina. Ma la guardia non può …

L’INTERVISTA COMPLETA IN QUESTA PAGINA:

VIRUS, L’ESPERTO SIGNORELLI: “SUL FRONTE CLINICO PRIME NOTIZIE NON COSÌ ALLARMANTI”

Condividi sui Social!