BALLABIO PIANGE FABIO ‘ZUMPI’ RIGAMONTI. DECEDUTO OGGI PER UN INFARTO, AVEVA 56 ANNI

ZUMPI FABIO RIGAMONTI2

ZUMPI RIGAMONTI 2 (1)BALLABIO – Cordoglio a Ballabio per l’improvvisa scomparsa di un autentico personaggio, notissimo in paese e non solo: è deceduto oggi Fabio Rigamonti, noto a tutti come “Zumpi“. Rampollo della famiglia legata all’attività metalmeccanica (portata avanti ora dal fratello Mauro), era sempre allegro e disponibile. Una persona a dir poco popolare. Dopo aver lavorato nell’impresa di famiglia aveva brevemente prestato la sua opera con una borsa lavoro al Comune di Ballabio. Un brutto incidente d’auto lo aveva costretto a smettere l’attività di saldatore – per la quale era particolarmente apprezzato.

Classe 1963, Zumpi è stato trovato senza vita questa mattina nella sua abitazione di via Roma. Non sono ancora state rese note le cause della morte, originata forse da un arresto cardiocircolatorio. Fabio lascia i genitori Giulia e Augusto, il fratello Mauro e le due sorelle Elena e Luisa.

ZUMPI RIGAMONTI 2 (2)

                         Una vecchia foto scattata a Ballabio con diversi amici di ‘Zumpi’

Per iniziativa di conoscenti di Fabio, alle 20:30 viene chiesto di accendere una candela e dire per lui, tutti insieme, una preghiera.

Più tardi altre notizie su questo episodio di cronaca che ha profondamente scosso il paese.

RedCro

Condividi sui Social!