ELICOTTERO AL DITO DONES: ‘MISTERO’ RISOLTO, ERA UN’ESERCITAZIONE LEONARDO

ELICOTTERO VDF DITO DONES ESERCITAZIONE LEONARDO

ELICOTTERO ESERCITAZIONE VDF LEONARDO DITO DONES (3)BALLABIO – Tutti col naso all’insù questa mattina a Ballabio per assistere alle evoluzioni dell’elicottero  dei Vigili del Fuoco, che ha girato a lungo intorno al Dito Dones‘. Numerose le chiamate e le mail alla nostra redazione per capire se ci fosse in corso una qualche emergenza sanitaria. È comparso intorno dopo le 11:45 con un volo durato poco meno di venti minuti, è poi proseguito sui cieli della Valsassina per atterrare infine in Valtellina.

Dal tipo di movimento, da come si è avvicinato alla Grignetta e sorvolato il Dito Dones, quelle dell’elicottero potevano sembrare manovre di soccorso, in realtà non risultavano interventi né per i Vigili del Fuoco di Lecco, né di quelli di Milano.

Sulle prime, visto che le scritte in lontananza non erano leggibili, è stato difficile identificarlo, alla fine però con vari passaggi si è capito che si trattava di un aeromobile dei pompieri VF-145 in addestramento, un AW139 probabilmente ancora in carico al costruttore Leonardo.

Sono voli che probabilmente vedremo ancora nei prossimi giorni sulle nostre montagne e su quelle sondriesi, secondo una fonte anche il nucleo Saf (Speleo-alpino-fluviale) si sta esercitando.

RedCro

 

VOLO ELI LEONARDO

eli leonardo vdf valtellina

Condividi sui Social!