RUBRICA, PREVENZIONE: GLI SCREENING MAMMOGRAFICI “ESTESI” DALLA REGIONE

Heart framing on woman chest with pink badge to support breast c

GRAVEDONA ED UNITI/Dott. Giorgio Baratelli, Chirurgo – Un grande impegno organizzativo ed economico da parte della Regione Lombardia, che ha “esteso” di dieci anni (5 anni prima e 5 anni dopo) lo screening mammografico, previsto da 50 a 69 anni. Quindi adesso, da 45-50 anni la mammografia con cadenza annuale e nella fascia d’età 50-74 anni…

> CONTINUA A LEGGERE su

Rubrica. Prevenzione: screening mammografici “estesi” dalla Regione