DALLA COMUNITÀ AL CARCERE MINORILE: COSTA CARA LA “FUGA D’AMORE” DI UN GIOVANE

Carcere Minorile Beccaria Milano

BALLABIO – Costa cara la fuga d’amore di un giovane proveniente da un paese montano del lecchese, appena maggiorenne, che è “evaso” dalla comunità in cui stava scontando qualche giorno per furto, per andare a trovare la fidanzata, trentaseienne. Bloccato dalle autorità, il ragazzo è stato portato e rinchiuso al carcere minorile ‘Beccaria’ di Milano, dove rimarrà per i prossimi trenta giorni.

 

 

 

 

0Shares