L’A.S.C. BALLABIO COSTRETTO A CHIUDERE I CORSI DOPO NEPPURE DUE MESI DI ATTIVITÀ

ASC Ballabio Stop attività 26 ottobre 2020

Spettacolo danza Natale 2019 ASC Ballabio (64)BALLABIO – Era il 13 settembre quando l’A.S.C. Ballabio, l’associazione sportiva che ha sede in paese, annunciava la ripartenza dei corsi in sicurezza: “Domani finalmente [18 settembre, ndr] ripartono i corsi di danza classica moderna e hiphop! Ecco le regole per una ripartenza in sicurezza e l’auto-dichiarazione che ogni volta andrà presentata all’ingresso. L’accesso sarà contingentato ad un numero riservato di persone, solamente dopo aver misurato la temperatura. Gli studenti dovranno attendere l’arrivo dell’allenatore prima di entrare in palestra”.

Appena il 3 ottobre lo Staff dell’A.S.C. così scriveva: “Cari genitori e accompagnatori da qualche giorno sono partiti i corsi anche per i più piccoli di quasi tutte le nostre attività. Come Asc’89 stiamo facendo del nostro meglio per fare funzionare le lezioni e attenerci alle indicazioni rispetto al Covid 19. […] Comprendiamo che non è bello e non è facile ma non possiamo,in questo momento “essere elastici” sulle norme, in questo momento dobbiamo rispettare le regole per garantire a voi e a tutti di poter effettuare attività in sicurezza. Insieme ripartiamo…”

Carlo BrivioPurtroppo, dopo le decisioni del DPCM annunciato oggi dal presidente del Consiglio Conte, è lo stesso presidente Carlo Brivio ad annunciare ai soci la sospensione di tutte le attività, con grande rammarico degli atleti di ogni categoria: “Carissimi soci, un’altra pagina negativa per tutti noi che da domani 26 ottobre 2020 sino al 24 novembre 2020 ci troviamo costretti a sospendere tutte le nostre attività. Malgrado lo sforzo messo in campo per consentire le regolari frequenze dei corsi nella massima sicurezza le nuove disposizioni a cui ci vogliamo attenere non ci permettono di continuare la normale attività in palestra. Con grande rammarico da parte mia e di tutto il consiglio di Asc Ballabio ’89 siamo costretti a chiedere a tutti voi il momentaneo stop augurandoci poi che i nostri sacrifici siano proficui per la ripresa definitiva. Asc Ballabio’89”.