GRIGNE, RISCHIO VALANGHE: RESTANO CHIUSI ‘BRIOSCHI’ E ‘ROSALBA’

valanghe-arpa-2

GRIGNE – Domenica 13 dicembre la Lombardia passa in zona gialla, possono riaprire dunque ristoranti e bar, e con essi i rifugi alpini. Tuttavia permane il rischio di valanghe (pericolo ‘moderato’ sulle Prealpi) motivo per cui i gestori del rifugio Brioschi sulla vetta del Grignone e del rifugio Rosalba sul versante mandellese della Grignetta hanno deciso di non aprire le loro strutture. “Si è valutato – spiegano i rifugisti – che alcuni pendii carichi di neve posti sull’ultimo tratto del sentiero delle foppe e sotto il rifugio sul versante S (verso i Piani dei Resinelli) non hanno ancora scaricato e sono quindi pericolosi”. Da qui la decisione di rinviare a giornate più sicure il ritorno alle attività di accoglienza e ristoro.

LEGGI ANCHE

BOLLETTINO VALANGHE: PICCOLI SCARICHI DI NEVE, PERICOLO ‘MODERATO’

LOMBARDIA IN ZONA GIALLA: RISTORANTI E BAR APERTI, LIBERI DI SPOSTARSI (5-22)