NIVES MEROI E ROMANO BENET: QUANDO NELLA VITA E NELLE PASSIONI L’UNIONE FA LA FORZA

Gruppo SEL libro Meroi Resinelli 2019

PIANI DEI RESINELLI – Nives Meroi e Romano Benet: due Giganti della montagna, una gran coppia nella vita. Nell’ambito di Montagne di Libri al Rifugio S.E.L. Rocca Locatelli ai Piani dei Resinelli grazie a Mirella Tenderini, Bruno Biagi e Alberto Benini, si è vissuta una domenica davvero speciale. Ospiti Nives Meroi, una delle maggiori alpiniste donne della storia dell’alpinismo mondiale e suo marito Romano Benet. Romano Benet è il sedicesimo uomo nella storia e quarto italiano ad aver raggiunto le 14 cime più alte del mondo in perfetto stile alpino.

I Benet sono la prima coppia in assoluto ad aver scalato tutti i quattordici ottomila della terra senza l’uso di ossigeno supplementare né portatori d’alta quota. Nives Meroi ci ha regalato assaggi tratti dal suo ultimo lavoro letterario Il Volo Del Corvo Timido – L’Annapurna una scalata d’altri tempi (Rizzoli).

Una presentazione magistrale. Suggestivi i filmati, tante le curiosità e gli aneddoti, tanta la generosità e la simpatia con cui la coppia ha risposto alle numerose domande del pubblico. Tantissimi gli alpinisti, gli escursionisti e i lettori presenti all’evento; eravamo tutti interessati a quest’ultima mega impresa alpinistica e affascinati dalla particolare, non sempre facile, storia di Romano e Nives.

In questa bella domenica Nives Meroi e Romano Benet parlando del loro modo di interagire alpinisticamente hanno ribadito ciò che Romano aveva affermato tempo fa: “Per alcuni era lei che mi portava in Himalaya e per altri invece si faceva tirare su da me. Chi non frequenta l’Himalaya forse non sa che ciascuno basta appena a sé stesso; …per me andare con mia moglie era già di per sé un traguardo.”

Contributo culturale di
Anna Cugnaschi

Foto di gruppo con Anna Cugnaschi e Mirella Tenderini

 

 

Condividi sui Social!