QUEI VANDALI CHE NON CONOSCONO ALTITUDINE: DISTRUTTI I PANNELLI SOLARI DEL ‘ROSALBA’

DANNI VANDALI PANNELLI SOLARI ROSALBA

DANNI VANDALI PANNELLI SOLARI ROSALBA vert.2GRIGNA MERIDIONALE – “Venerdì scorso, 17 gennaio 2020, abbiamo trovato i pannelli solari del rifugio Rosalba letteralmente bombardati dai sassi“. Così i gestori della storica capanna sulla Grignetta, amareggiati per l’accaduto. “Possiamo solo sperare di individuare  l’autore di questo gesto di vigliaccheria – aggiungono i danneggiati – in modo che possa pagare di tasca sua il notevole danno che ha arrecato alla struttura. Ovviamente abbiamo denunciato alle forze dell’ordine“.

In una nota sulla pagina Facebook del Rosalba, i rifugisti attaccano: “Siamo certi che il responsabile ci sta leggendo, bene allora sappia che non ci siamo arresi in passato di fronte alle minacce e ai tentativi di boicottaggio, non ci siamo arresi quando abbiamo rilevato la gestione di un rifugio che stava letteralmente cadendo a pezzi e lo abbiamo ristrutturato, ammodernato rendendolo accogliente e, soprattutto, adeguato alle norme igienico sanitarie in vigore. Sicuramente, non ci arrenderemo nemmeno ora di fronte ad un gesto indicibile“.

I gestori pregano chiunque avesse visto qualcosadi comunicarcelo impegnandoci sin d’ora di assicurare la massima riservatezza alle eventuali segnalazioni“.

DANNI VANDALI PANNELLI SOLARI ROSALBA vert

Condividi sui Social!