“LA STALLA DI VISSO” DEGLI ALPINI PRESENTATA STASERA CON UNA MOSTRA FOTOGRAFICA A BALLABIO

Volantino Mostra la Stalla di Visso ritaglio

BALLABIO – A maggio di quest’anno è stata inaugurata a Villa Sant’Antonio di Visso, in provincia di Macerata, la stalla realizzata dalle penne nere di Lecco, Monza, Como e Valtellina con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Alpini. Un forte segnale di speranza e di sostegno alle attività duramente colpite dal sisma dell’ottobre 2016 nel centro Italia. Visso è un piccolo comune di soli 1.200 abitanti che ha saputo accogliere i rappresentanti delle istituzioni ma soprattutto i tanti alpini che hanno voluto essere presenti alla consegna della struttura, realizzata in tempo record.

Anche le penne nere della sezione di Ballabio hanno contribuito all’iniziativa e organizzeranno stasera giovedì 27 dicembre alle 20:45 nella chiesa della Beata Vergine Assunta di Ballabio Superiore una mostra fotografica, curata dal fotografo lecchese Giancarlo Airoldi. Allieterà la serata il Coro I vous de la Valgranda.

Il momento dell’inaugurazione della stalla

Taglio nastro satalla Visso

Foto credit: Gruppo Alpini Barzanò

 

Condividi sui Social!