CHE SORPRESA: MESSNER IN CIMA ALLA GRIGNETTA. VISITA “PRIVATA” MA PUBBLICHE EMOZIONI

MESSNER IN GRIGNETTA

GRIGNA MERIDIONALE – I media, tutti, sono rimasti con un palmo di naso grazie alla discrezione che il personaggio, schivo e poco propenso ai bagni di folla, è riuscito a mantenere sul suo rapido ‘passaggio’ nel lecchese e in particolare a quota 2.184 ovvero sulla vetta della Grignetta, venerdì. Ma esistono i social che, abbinati alla comune curiosità, mettono a disposizione di tutti anche quei momenti che si vorrebbero in qualche modo “intimi” ma che Facebook e i suoi fratelli rendono visibili e oltremodo pubblici.

Ecco allora il re dell’alpinismo mondiale, Reinhold Messner, ritratto appunto via social sulla cima della montagna amatissima dai lecchesi e non solo. La Grignetta di Cassin, per restare nell’empireo degli scalatori.

Rimanere inosservato è invece una delle poche imprese non riuscite all’altoatesino, giunto in zona per incontrare alcuni amici – naturalmente dell'”ambiente”. Visita che pare proseguirà anche oggi ma sulla quale comprensibilmente vige il massimo riserbo.

Condividi sui Social!