DALL’OLANDA A BALLABIO INCASTRATI IN VIA CAVOUR, PROVANO A “LIBERARSI” CON IL CRIC

VIA CAVOUR STRETTOIA E CRIC - Copia

VIA CAVOUR STRETTOIA 333BALLABIO – La ‘scena’ è sempre quella, da tempo si ripete e se non si conosce di persona la dimensione e l’angolatura della strettissima via Cavour c’è poco da fare e anche i cartelli non servono (almeno non abbastanza): ecco allora che nuovamente un’auto è rimasta letteralmente prigioniera della viuzza ma stavolta c’è una variante curiosa, originata dai viaggiatori stranieri protagonisti dell’ennesimo episodio simile.

In questo caso infatti i giovani olandesi incastrati hanno deciso di fare ricorso al cric per sollevare la loro Station Wagon e provare a liberarsi.

Intanto il Comune conferma che in via Cavour verrà istituito il divieto d’accesso (esclusi i residenti). “La Polizia Locale ha già ordinato i cartelli e stiamo aspettando che ci consegnino tutto quanto” fa sapere l’amministrazione.

 .

Foto da Facebook

 

Condividi sui Social!