FABIO BONTÀ, ADDIO A 73 ANNI. FIERO COMBATTENTE, PRIMA IN VIETNAM POI CONTRO IL TUMORE

LUTTO FABIO BONTA

FAMIGLIA BONTA ORIGGIBALLABIO – È mancato l’uomo della notte, un Dj famoso a Lecco negli anni ’80, Fabio Bontà. Viveva a Ballabio ma era toscano di origine e aveva seguito giovanissimo il padre qui sulle rive del Lario. Una vita non comune, quella di Fabio: a 19 anni parte in guerra in Vietnam e lì in quell’inferno ci resta per sei anni. A Lecco è conosciuto per essere stato il primo DJ dell’Orsa e conduttore radiofonico a Radio Super Lecco e poi a Radio Cristal (siamo nei ruggenti anni ’80 dello scorso secolo).

Dal 2006 combatteva contro il tumore e da soldato non ha mai rinunciato a far fronte alla malattia. Come detto, da tempo viveva a Ballabio/Roncaiolo insieme alla moglie Raffaella Origgi molto nota perché è una veterana tra i volontari della Croce Rossa di Balisio ed è stata anche consigliera comunale e il figlio Alessandro, universitario.

Fabio Bontà aveva 73 anni. I funerali saranno celebrati domani, giovedì, nella chiesa  di Ballabio Superiore alle 10:30.

Condividi sui Social!