LA PROPOSTA: “I SEICENTO EURO PER LE PARTITE IVA? IO LI DONO ALLA CROCE ROSSA DI BALISIO”

MARINO CITTERIO IN VIGNA

croce-rossa-valsassina-balisio2BALLABIO – Premessa necessaria: al noto fornaio di Ballabio Marino Citterio i 600 euro sono arrivati su richiesta di chi gli cura la contabilità. Quando li ha incassati si è detto (e ci ha riferito) che lui, nonostante l’epidemia di Coronavirus in corso, non ha perso una giornata di lavoro e dunque ci terrebbe a devolverli a qualcuno, persona o ente, che ne ha più bisogno. Nello specifico, li donerà alla Croce Rossa Valsassina – sede di Balisio.

MARINO CITTERIO FORNO“Il mio non è un discorso personale, comunque – precisa il prestinaio di Ballabio Superiore – in realtà mi piacerebbe che chiunque si trovasse nella stessa situazione di avere questi soldi dallo Stato senza averne stretto bisogno, decidesse di destinarli a una buona causa”.

Sottoscriviamo e suggeriamo – a quanti fossero in condizione analoga a quella di Marino – di seguire la sua proposta. Per comunicarcelo, inviateci una email.

BN

,

BONUS 600 EURO> 600 EURO/
LA GUIDA DELL’INPS