“SPACCIO SUI TORNANTI”, PENA RIDOTTA DI 11 MESI PER IL BALLABIESE CONDANNATO NEL 2016

tribunale-lecco-foto-ufficiale

droga spaccio ballabio voltiBALLABIO – A. C., ballabiese 32enne all’epoca dei fatti, si è visto ridurre di 11 mesi la pena inflitta (da 3 anni e 7 mesi a 2 anni e 8 mesi) per il giro di di coca, eroina e hashish della cosiddetta “banda dei tornanti” – i clienti, un centinaio, incontravano i fornitori di droga sulle strade in salita di Ballabio verso Resinelli e Morterone e a Malavedo di Lecco -, attività stroncata da una retata dei Carabinieri avvenuta a marzo del 2016 che suscitò scalpore in tutta la zona interessata.

Nell’immagine in alto, A. C. con un altro dei pusher “dei tornanti”
Sotto: droga, armi e denaro recuperati dai Carabinieri

droga spaccio ballabio 3
droga spaccio ballabio

Il ballabiese era ritenuto un consumatore abituale, “trasformatosi per necessità” in spacciatore: da acquirente dei marocchini sarebbe infatti diventato loro complice per potersi pagare le dosi.

La riduzione della pena è avvenuta in forza di una mofidica normativa.

RedGiu

 

LEGGI ANCHE:

DROGA. “CURVE STUPEFACENTI”, OPERAZIONE DEI CC CON ARRESTI TRA LAORCA E BALLABIO

0Shares