MONTE DUE MANI: SI SALVANO BONGIO, BIVACCO “EMANUELA” E LA CROCE SULLA CIMA. LE FOTO

img-20170108-wa0013

BALLABIO –  Non hanno esitato i componenti del CAI di Ballabio Marco Anemoli e il presidente Giuseppe Calumer Orlandi a salire in mattinata a Bongio quindi fino al Bivacco Emanuela e da li in vetta al Due Mani,  per verificare le condizioni delle strutture dopo il maxi incendio dei giorni scorsi.

Con grande sorpresa e piacere hanno trovato sia il Bivacco Emanuela che quello caratteristico della vetta risparmiati dal fuoco. Anche la croce di ferro, importante simbolo di affetto e ricordi per i ballabiesi, era stata risparmiata dalle fiamme.

Ecco tutte le immagini scattate lungo il percorso, in cui sono ben visibili i danni causati dall’incendio al sottobosco.