MASSI SULLA STRADA DEI RESINELLI/IL CODACONS CHIEDE AL SINDACO DI METTERE IN SICUREZZA LA ZONA

masso ballabio 1p

Risultati immagini per CodaconsMILANO – Si muove anche il Codacons (Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori) dopo la caduta di alcuni piccoli massi pericolanti, franati ieri pomeriggio sulla strada tra Ballabio e i Resinelli, appena sopra la frazione superiore del paese.

“Fortunatamente per questa volta la caduta massi non ha comportato danni a persone e cose – afferma l’associazione -, ma il Comune cosa fa? Il Comune deve avere un ruolo attivo sul territorio, soprattutto per quanto riguarda la messa in sicurezza delle strade montane, maggiormente a rischio per pedoni, automobilisti e ciclisti”.

SASSO STRADA BALLABIOForse non sapendo che la strada in questione è consortile e gestita da quattro diversi enti locali, il Codacons ricorda comunque che “Omissioni nel prevenire tali situazioni portano alla causazione colpevole di incidenti stradali e danni a cose e persone anche gravi dei quali il Comune non può evitare di rispondere”.

Per questo in conclusione il Codacons “chiede al Sindaco Consonni di mettere in sicurezza tutta la zona dei Resinelli per evitare che un’altra frana si trasformi in tragedia”.

Condividi sui Social!