PNEUMATICI INVERNALI: QUALI ACQUISTARE?

gomme invernali

Gli pneumatici invernali sono la scelta perfetta per assicurarsi un’ottima tenuta di strada in circostanze critiche come con presenza di neve o di ghiaccio. Per le temperature sotto i 7 gradi, infatti, è consigliabile montare gomme termiche. Le dotazioni invernali o le catene a bordo sono obbligatorie nel periodo dell’anno che va dal 15 novembre al 15 aprile, come noto.

Online è possibile trovare diversi siti che si occupano di commerciare gomme ad un prezzo altamente competitivo. Iscrivendosi e inserendo il proprio account tramite registrazione avrete modo di mettere direttamente nel carrello i prodotti che desiderate, per poi procedere al pagamento.

I tempi di consegna sono sempre molto veloci e le spese di spedizione sono spesso gratuite, tranne casi eccezionali. I metodi di pagamento più utilizzati sono il Pay Pal, la Postepay, il bonifico bancario o il contrassegno.

Una delle marche di pneumatici invernali più conosciute è la Barum. L’azienda fa parte del gruppo Continental AG ed è leader nel settore di gomme termiche, essendo nata proprio nel Nord Europa. Nata in Repubblica Ceca, nel 1970 è stata famosa anche per aver collaborato ad una competizione di tutto rispetto, come il Barum Czech Rally.

È possibile acquistare tali gomme online scegliendo tra diversi modelli per per differenti tipi di veicoli, come auto, moto o furgoni. In caso di neve, una delle più conosciute tra le Barum è la Polaris 3, che riporta come noto il marchio M+S.

Questi pneumatici permettono una bassa resistenza al rotolamento, garantendo così una riduzione del consumo di carburante.

Il battistrada si andrà a consumare di meno, permettendo una maggiore durata della gomma. Molte riviste del settore automobilistico offrono feedback positivi a tali tipi di pneumatici, consigliandone addirittura l’uso.

Per il clima nevoso, molto consigliate sono anche le Barum Snovanis 2, sia per il rapporto qualità-prezzo, sia per la buona tenuta che garantiscono.

Oltre alle gomme invernali, sui siti è possibile trovare pneumatici marcati Barum anche estivi e 4 season. I primi sono molto robusti e trovano grosso impiego anche nei mezzi di trasporto pesante, con un vantaggio derivante dal loro uso da parte degli operatori del settore.

Per ciò che riguarda le 4 season, ricordiamo che queste sono consigliate per chi non vuole cambiare le gomme due volte l’anno e che abita in zone temperate, così da non aver bisogno di gomme invernali Barum, che abbiamo comunque visto essere una delle prime scelte sul mercato.

Condividi sui Social!