SORPASSI AZZARDATI, CONTINUA L’ANARCHIA SULLA “NUOVA LECCO-BALLABIO”

sorpassi lecco ballabio

BALLABIO – Rischio frontale tra le gallerie della Lecco-Ballabio. Quanto documentato da un lettore alle sette di questa mattina non è un’eccezione ma la regola. “Poi danno la colpa alla strada? Se ci fosse un autovelox non sarebbe successo. Questa foto dovrebbero far tacere gli insulti che si ricevono nel sostenere che la sicurezza dipenda dalla strada” incidente-statale-38-dello-Stelvioil commento alla immagine giunta in redazione e pubblicata in copertina.

Proprio in quel punto, circa due ore dopo, si è verificato un tamponamento tra più veicoli, mentre la recentissima (e drammatica) cronaca nazionale raccontava dei sei morti lungo la bretella tra Colico e Valtellina, a causa di un accesso in contromano alla strada teatro della tragedia (nell’immagine qui a destra, fonte Vigili del Fuoco).

SORPASSI-NUOVA-lecco-ballabio

Sorpassi immortalati nel settembre 2017

telelaser-polizia-provinciale-lecco-ballabioLa pericolosità della SS36DIR è nota, come nota è l’imprudenza di molti automobilisti e per quello da tempo c’è chi denuncia sorpassi azzardati.

Nel frattempo, non di rado la Polizia provinciale si apposta con autovelox mobili per dissuadere a infrangere il codice della strada.

Sotto, un servizio dall’archivio di BN, davvero eloquente:

 

IL VIDEO/”BALLABIO-LECCO E RITORNO, UN GIORNO COME TANTI ALTRI”. SORPASSI COMPRESI

 

Condividi sui Social!