ADDIO, DALMINA: SCOMPARE A UN ANNO DAL SECOLO, FUNERALI NEL POMERIGGIO A BALLABIO

Dalmina-Calatro

BALLABIO – Dalmina Calatrò vedova Gazzaniga si è spenta in queste ore, all’età di 99 anni. Fino a poco tempo fa godeva ancora di ottima salute e lucidità; era arrivata in paese più di 40 anni fa da Soresina in provincia di Cremona alla ricerca di un lavoro con il marito Spirito Gazzaniga. Rimasta vedova quando la nipote Giuseppina aveva 5 anni, ha svolto vari lavori tra i quali per molti anni quello di custode presso la Ganassa Formaggi.

È la mamma di Enrico e di Ernestina, già infermiera del dottor Santelli a Ballabio nonché veterana della Croce Rossa di Balisio. Lascia inoltre numerosi nipoti e pronipoti (in copertina la signora Dalmina con la nipote Giusi). Nata a fine giugno nel lontano 1920, non era (per poco) la persona più anziana del paese – “battuta” di qualche mese dall’altra ballabiese Jolanda Toni.

I funerali si terranno oggi martedì 16 luglio nella chiesa di San Lorenzo a Ballabio Inferiore alle 14:30.

DAL NOSTRO ARCHIVIO:

DALMINA, BALLABIESE DA OLTRE 40 ANNI, NE FA 99. NATA NEL 1920, SOLO UN’ALTRA LA “BATTE”

 

Condividi sui Social!