QUANTO COSTANO GLI AFFITTI A MILANO?

casa immobiliare

Milano è una città che attira molti visitatori e forestieri. Che sia per ragioni lavoro o di studio, Milano è un vero crocevia di persone che ogni anno scelgono di stabilirsi per investire nel proprio futuro professionale.

Qualunque sia la ragione che spinge a scegliere Milano come nuova residenza, bisogna fare prima i conti con un elemento imprescindibile, l’affitto dell’appartamento.

Prendere casa in affitto a Milano, si sa, non è un’impresa semplice e men che meno economica.

Bisogna considerare numerosi aspetti e valutare bene i prezzi proposti prima di lanciarsi nella sottoscrizione di un nuovo contratto.

Dai più recenti dati, infatti, emerge che la media dei prezzi per mq, a Milano, si attesta sui 18,80 Euro per un immobile in affitto.

Un andamento certamente inferiore rispetto ai mesi estivi, ma comunque importante da sostenere, se si pensa che porterebbe via, per un appartamento di 50 mq, una spesa di quasi 1.000 Euro al mese.

Certamente si tratta di un importo che può variare notevolmente da zona a zona, toccando il picco più alto in Centro, con 24,70 Euro al mq e un minimo di poco inferiore rispetto alla media, con 18,40 Euro al mq nelle aree più periferiche della città.

Come fare, dunque a trovare la soluzione più conveniente? Come intuibile, bisogna innanzitutto partire dalla zona. Più ci si allontana dal centro e più aumentano le possibilità di trovare locali in buone condizioni a prezzi più accessibili.

In secondo luogo, per risparmiare tempo ed energie, si può utilizzare la piattaforma online specializzata negli affitti, ZappyRent, che si contraddistingue per la sua ampia proposta di annunci di affitti da privati a Milano.

Mettere a confronto i prezzi per ogni zona è molto semplice.

Basta muovere il cursore e zoomare le diverse aree della città riportate sulla mappa, e restringere ulteriormente il campo di ricerca impostando il budget massimo di spesa attraverso l’apposita opzione presente nel menu del sito.

In questo modo verranno visualizzati solo gli annunci, per ogni zona, ricadenti nel proprio budget disponibile.

Le soluzioni più convenienti, ad esempio, sono nella zona di Ortica, a poca distanza dall’aeroporto di Linate, quindi ben collegata con il centro città. Qui i prezzi per un appartamento in affitto si attestano sui 550 Euro.

Spostandosi in zona Bicocca, invece, i prezzi iniziano a lievitare, con una media che si aggira sui 650-680 Euro per appartamento.

Anche nel quartiere Maggiolina, zona residenziale della città, i canoni sono pressoché simili.

Stesso discorso vale per i quartieri nella parte opposta della città, in zona Argentino.

Dirigendosi verso il centro, ancora, i prezzi salgono di poco. In zona Ticinese, ad esempio, si possono trovare soluzioni anche a partire da 700 Euro.

A ridosso del quartiere Borgogna, invece, il costo di un monolocale si aggira sugli 800-900 Euro, proprio perché si tratta di una zona più prossima al centro città.

A influire sui costi ci sono anche dimensioni e condizioni dell’appartamento, che spesso fanno lievitare i prezzi anche in periferia.

Riuscendo a raggiungere un buon compromesso tra dimensioni e zona, si possono individuare su ZappyRent soluzioni molto convenienti e ben al di sotto dei prezzi medi per un appartamento in affitto in città.