PRO LOCO, IL COMUNE NON LASCIA ANZI RADDOPPIA: 6.500 EURO A PISSAVINI & C.

pro loco ballabio casetta

Risultati immagini per pissavini ballabio newsBALLABIO – Pissavini presenta il conto e il Comune con recente delibera salda, in bell’aumento sulle spese previste solo qualche mese fa. Salgono da meno di tremila a quasi 6.500 euro i “compensi” all’associazione ballabiese il cui presidente è stato forte sostenitore in campagna elettorale dell’amministrazione Consonni.

Ecco il testo completo della delibera di giunta a favore di Enrico Pissavini & C.:

CONVENZIONE CON L’ASSOCIAZIONE PRO LOCO DI BALLABIO PER LA REALIZZAZIONE DI INIZIATIVE E ATTIVITA’ DI PROMOZIONE E DI VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO: PROVVEDIMENTI

RILEVATO che con deliberazione di Giunta comunale n. 27 del 15.4.2016 si procedeva all’ approvazione di apposito schema di convenzione con l’associazione Pro Loco di Ballabio per la realizzazione di iniziative e attività di promozione e di valorizzazione del territorio;

CONSIDERATO che tale convenzione è stata sottoscritta in data 19.4.2016 e prevede, all’art. 2, che l’Associazione concordi con il Comune di Ballabio un programma delle manifestazioni che intende effettuare per conto dell’Amministrazione comunale, evidenziando le modalità organizzative delle attività e le esigenze che si prospettano;

APPURATO che la convenzione prevede, all’art. 3, l’erogazione di un contributo annuale a favore della Pro Loco sulla base della disponibilità di Bilancio di Previsione Comunale, il cui ammontare verrà determinato dalla Giunta comunale;

DATO ATTO che tale contributo sarà da erogarsi secondo le seguenti modalità:

  • 70% della quota viene erogata nel mese di maggio in relazione al programma delle manifestazioni proposto e alle eventuali integrazioni dello stesso;

  • 30% entro il mese di dicembre di ogni anno, dietro presentazione di apposito rendiconto tecnico-finanziario e delle relative pezze giustificative da parte della Pro Loco.

RICHIAMATA la propria deliberazione n. 47 del 21 maggio 2016 con la quale si stabiliva:

  1. di erogare un contributo di € 2.850,00 all’associazione Pro Loco di Ballabio per l’attività citata, da liquidare con le modalità di cui all’art. 3 della convenzione di cui in premessa (70% nel mese di maggio e 30% entro il mese di dicembre);

  1. di dare atto che lo stesso è calcolato sui seguenti costi presunti: € 350,00 per manifestazione del 21.5.2016 ed € 2.500,00 per costo stampa calendari eventi da maggio a dicembre 2016;

  1. di stabilire che lo stesso potrà essere soggetto a ridefinizione in seguito alla presentazione del programma relativo al mese di agosto 2016 e successivi;

  1. di dare impulso all’Ufficio Segreteria affinché provveda all’erogazione di tale somma, a valere sul Bilancio di Previsione 2016, esecutivo, codice 05.02-1.03.02.99.999 nonché sul cap. 748 del Piano Esecutivo di Gestione 2016, in corso di predisposizione”;

DATO ATTO che è stata presentata dall’associazione Pro Loco un prospetto riassuntivo delle spese relative a tutto il 2016;

ESAMINATO lo stesso e ritenuto, in base ad esso, di ridefinire il contributo in € 6.487,56 annui, relativo a costi per stampati/locandine/pieghevoli, compensi per prestazioni artistiche organizzate per conto dell’Ente, SIAE;

DATO ATTO altresì che si è proceduto al pagamento dell’acconto di € 1.995,00 (70% di € 2.850,00) e che pertanto è necessario corrispondere il saldo, sull’importo ridefinito;

VISTO l’art. 60 del D.P.R. 616/1977 che ha attribuito ai Comuni le funzioni amministrative in materia di promozione delle attività ricreative;

VISTA la delibera consiliare n. 3 del 08.02.1991, integrata dalla delibera consiliare del 29.06.1992, esecutiva ai sensi di legge con la quale è stato approvato il Regolamento Comunale per la disciplina delle concessioni di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari e l’attribuzione di vantaggi economici che prevede quali beneficiari, tra gli altri, Enti pubblici e privati per finalità di carattere ricreativo;

VISTO il vigente Regolamento Comunale per l’ordinamento degli uffici e dei servizi;

ACQUISITI i pareri favorevoli espressi ai sensi dell’art. 49, comma 1 del D.Lgs. 18.8.2000, nr. 267, nonché il parere di conformità del Segretario comunale ex deliberazione di Giunta comunale nr. 30 del 12.2.1998, immediatamente esecutiva;

RITENUTO di provvedere in merito;

Con voti favorevoli unanimi, espressi nelle forme di legge;

DELIBERA

  1. di approvare ai sensi dell’art. 3 L. 241\90, le motivazioni in fatto ed in diritto, meglio specificate in premessa e facenti parte integrante e sostanziale del presente dispositivo;

  1. di ridefinire in € 6.487,56 il contributo previsto dalla vigente convenzione sottoscritta in data 19.4.2016 con l’associazione Pro Loco di Ballabio e citata in premessa, relativa all’attività prevista dalla convenzione stessa (realizzazione di iniziative e attività di promozione e di valorizzazione del territorio – anno 2016) e precisamente a costi per stampati/locandine/pieghevoli, compensi per prestazioni artistiche organizzate per conto dell’Ente, SIAE;

  1. di dare impulso all’Ufficio Segreteria affinché provveda all’erogazione di tale somma, tenuto conto dell’acconto già erogato, a valere sul Bilancio di Previsione 2016, esecutivo, codice 05.02-1.03.02.99.999 nonché sul cap. 748 del Piano Esecutivo di Gestione 2016, esecutivo;

  1. di dare atto che il contributo previsto non rientra nel divieto posto dall’art. 6, comma 9, del D.L. n. 78/2010, convertito nella legge n. 122/2010, né dall’art. 4, comma 6, del d.l. 6.7.2012 n. 95 convertito nella legge 7 agosto 2012, n.135 e che trattasi di contributo a sostegno di attività rientranti nell’interesse della collettività locale;

Con separata ed unanime votazione, espressa nelle forme di legge;

DELIBERA

di dichiarare il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134, comma 4 del D. Lgs.18.8.2000 nr. 267.

 

Condividi sui Social!